Aggressione ai poliziotti, tra i vestiti un cacciavite e della droga: giovane in arresto

Il ragazzo aveva nascosto tra i vestiti anche della cocaina

Foto di repertorio

ANCONA - Si trovava davanti un locale pubblico del capoluogo ed alla vista della Polizia ha tentato di allontanarsi repentinamente. Poi, bloccato dopo un breve inseguimento, ha tentato di divincolarsi colpendo gli agenti con calci e pugni. Per questo è stato arrestato.

La vicenda

Facciamo ordine. Il giovane si trovava nella serata di ieri in via della Ricostruzione, poco distante da un locale pubblico del Piano. Notando l'arrivo dei poliziotti il ragazzo, un 23enne albanese, ha tentato invano di allontanarsi ma è stato poco dopo bloccato e perquisito. Infastidito dal controllo ha aggredito i poliziotti, colpendoli con calci e pugni, fino a che gli stessi agenti non sono riusciti a bloccarlo e perquisirlo. Tra i vestiti aveva nascosto un cacciavite appuntito, una dose di cocaina e delle banconote, probabile provento di spaccio. La perquisizione è stata poi estesa all'interno del suo appartamento dove è stato trovato tutto l'occorrente per confezionare lo stupefacente. Il giovane albanese è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto e lo ha rimesso in libertà. Per lui sono subito iniziate le procedure di espulsione dal territorio italiano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento