La droga era nascosta nell'armadio, Anita la trova: in arresto un artigiano

I Carabinieri hanno perquisito l'appartamento con l'ausilio dei cani antidroga. E' stato proprio uno di loro a fiutare lo stupefacente

Il cane antidroga fiuta lo stupefacente ed i Carabinieri arrestano un giovane artigiano. E' questo quanto successo nelle scorse ore a Castelfidardo, in un appartamento della città. I militari, insieme al pastore tedesco "Anita", hanno perquisito la casa di proprietà di un professionista di 27 anni. E' stata proprio Anita ad indirizzare i Carabinieri nei pressi di un armadio, dove l'artigiano aveva nascosto circa 200 grammi di hashish ed un piccolo quantitativo di marijuana. A quel punto il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento