Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Napoli - Ancona, la droga viaggiava sull'autobus: arrestati due uomini

I Carabinieri di Ancona hanno scoperto un giro di spaccio non convenzionale seguendo un 61enne del luogo che, sabato notte, è andato a prendere un uomo arrivato da Napoli in autobus con un grosso sacco da palestra

La refurtiva

La droga viaggiava in pullman. I corrieri trasportavano la sostanza direttamente dalla Campania, viaggiando sulla corriera Napoli - Ancona e nascondendo lo stupefacente in un borsone da viaggio. Così i Carabinieri del Comando provinciale di Ancona hanno scoperto un giro di spaccio non convenzionale. In arresto due uomini: S. C., napoletano di 45 anni, arrivato ad Ancona sabato notte con un borsone da palestra carico di cocaina e hashish ed R. A., 61 anni di Ancona, che lo ha caricato in macchina un volta arrivato a Castelfidardo. I due si sono incontrati alla fermata del pullman dove il 45enne è sceso, poi quest'ultimo è salito in macchina di R. A. e insieme si sono diretti e appartati in una piazzola di sosta lungo la Strada Statale 16. Lì è scattato il blitz dei militari, che da tempo stavano dietro al 61enne anconetano. Hanno così scoperto tutto il carico di droga e come quello stupefacente avesse viaggiato senza problemi su un autobus della tratta Napoli - Ancona senza che qualcuno se ne accorgesse. I militari, che già avevano sospetti sul 61enne, quella sera lo avevano visto aggirarsi in piena notte per le vie di Castelfidardo, facendo avanti e indietro tra il centro e la zona industriale, come se stesse aspettando qualcosa. Alla fine l’uomo è arrivato con la macchina in via Ho Chi Min, capolinea dell’autobus privato che effettua giornalmente viaggi tra Ancona e Napoli. Lì dove è avvenuto l'incontro. 

Secondo gli investigatori non ci osno dubbi: l'anconetano era pronto ad acquistare i lcarico di droga per poi rivenderla al dettaglio tra Ancona e l'hinterland dorico. Fatto sta che quando i militari hanno fermato i due uomini, hanno trovato sia la cocaina, sia l’hashish erano già predisposti in confezioncine pronte per la vendita al dettaglio. I Carabinieri però hanno fermato tutto e dopo aver sequestrato la droga e il borsone con dentro gli effetti personali del napoletano, hanno arrestato entrambi con l’accusa di spacci odi sostanze stupefacenti. Ora i due si trovano nel carcere di Montacuto in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli - Ancona, la droga viaggiava sull'autobus: arrestati due uomini

AnconaToday è in caricamento