In casa aveva hashish e marijuana, denunciato giovane artigiano

Il giovane inizialmente ha tentato di negare qualunque coinvolgimento in fatti di spaccio ma poi ha consegnato ai poliziotti alcuni involucri contenenti marijuana

La droga sequestrata

Nel corso degli ultimi giorni, anche in corrispondenza del periodo festivo, il personale del Commissariato di Polizia di Senigallia è stato impegnato in intense attività di contrasto al fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Senigallia. Le prime attività sono state dirette ad approfondire le condotte di un artigiano senigalliese di 25 anni che veniva spesso visto in compagnia di soggetti dediti al consumo di stupefacenti.

Un comportamento che ha portato la polizia ad effettuare un controllo. Il giovane inizialmente ha tentato di negare qualunque coinvolgimento in fatti di spaccio ma poi ha consegnato ai poliziotti alcuni involucri contenenti marijuana. Da una perquisizione in un locale a sua disposizione e a casa, i poliziotti hanno trovato altra droga leggera: marijuana e hashish per 30 grammi. Il giovane è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata alla spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento