rotate-mobile
Cronaca

Due chili di droga nascosti in cameretta, arrestato un 17enne

Il baby pusher è stato perquisito in casa dalla polizia che ha trovato diversi panetti di hashish

ANCONA – Giovanissimo e già arrestato per droga. Un 17enne della provincia dorica è finito in manette ieri mattina, dopo una operazione della polizia che gli ha trovato due chili di hashish in camera. Gli agenti sono andati a colpo sicuro e dopo una perquisizione è spuntato lo stupefacente. Un grosso quantitativo per la tenera età del ragazzo, italiano, appartenente ad una buona famiglia. Non avrebbe avuto nessun problema economico e anche i genitori sono rimasti sorpresi del blitz avvenuto nell'hinterland anconetano. Il minorenne è stato messo ai domiciliari e gli è stato nominato un avvocato. In cameretta è stato trovato anche l'occorrente per confezionare le dosi. L'indagine è in corso per risalire da chi si era rifornito e a chi era indirizzata tutta quella droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due chili di droga nascosti in cameretta, arrestato un 17enne

AnconaToday è in caricamento