Giro di vite contro lo spaccio di droga, deferiti in stato di libertà due 16enni

I carabinieri hanno deferito in stato di libertà due minorenni per detenzione illegale di stupefacenti. I giovani, entrambi 16enni sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana

Un giro di vite per scoraggiare la detenzione e lo spaccio di droga tra i minori. Nel week end i militari hanno fermato due giovani di 16 anni, trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana.

A Loreto, nella serata di ieri i militari hanno deferito in Stato di Libertà per "detenzione di sostanze stupefacenti", uno studente di 16 anni. Il giovane si trovava a bordo di un'auto, condotta dal fratello ed a seguito di alcune perquisizioni, è stato trovato in possesso di 2,75 gr di marijuana. Dopo aver sequestrato la droga, i carabinieri hanno condotto il ragazzo presso la caserma per gli adempimenti amministrativi ed al termine delle formalità di rito è stato riconsegnato ai propri genitori.

Sempre nel pomeriggio di ieri, altro deferimento, questa volta per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" per un 16enne di Polverigi. Il giovane studente, è stato controllato a bordo del suo ciclomotore e dopo una perquisizione personale, trovato in possesso di 28,10 gr di marijuana. Anche lui dopo essere stato condotto in caserma per gli adempimenti amministrativi, è stato riconsegnato ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento