Cronaca

Spaccio di eroina, arrestate due donne dopo un lungo periodo di indagini

La squadra mobile di Ancona ha tratto in arresto due donne accusate di detenzione e spaccio di eroina. Inutile alla vista dei poliziotti il tentativo di disfarsi della droga contenuta in un involucro

foto di repertorio

Altro arresto nell’ambito della lotta allo spaccio messo a segno dalla Squadra mobile di Ancona. Nel pomeriggio di ieri (16 giugno) sono state arrestate due donne italiane, di 52 e 59 anni, accusate di detenzione e spaccio di eroina visto il mezzo etto di droga sequestrato.

Decisivo, dopo un lungo periodo d’indagini, l’appostamento presso l’abitazione delle due. Abitazione frequentata da una donna già nota alle forze dell’ordine come tossico dipendente. Al momento dell’arresto, una delle due spacciatrici ha cercato di lanciare l’involucro contenente l’eroina dalla finestra non avvedendosi della presenza di una poliziotta che ha subito recuperato il tutto. La convalida dell’arresto è attesa per oggi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di eroina, arrestate due donne dopo un lungo periodo di indagini

AnconaToday è in caricamento