Bazar della droga in casa, trovato con hashish e cocaina: pusher in arresto

Nel corso dei controlli gli agenti hanno arrestato lo spacciatore che preparava e confezionava la droga all'interno del suo appartamento del capoluogo

Preparava e confezionava la droga all'interno del suo appartamento di Ancona. A finire in arresto un pusher di 39 anni, campano, già conosciuto dalla Polizia, che è stato arrestato mentre stava tornando a casa con la sua automobile.

L’attività di Polizia Giudiziaria portata avanti dai poliziotti e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, aveva permesso di venire a conoscenza che l’uomo spacciava droga in città, stupefacente che preparava e confezionava a casa. Gli agenti hanno così perquisito il suo appartamento trovando la droga e il materiale per il confezionamento, nonché denaro e un rilevatore elettronico di microspie ambientali. In casa aveva due panetti ed alcuni frammenti di hashish per un peso di circa due etti, mezzo etto di cocaina e qualche grammo di marijuana. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento