rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Lui non poteva stare in Italia, lei aveva la droga: inseguiti, denunciati e multati

La Volante li ha visti allontanarsi e li ha seguiti per un controllo

ANCONA - Nella mattinata di ieri, durante il servizio di controllo del territorio, la polizia si è insospettita per una coppia. Dopo un controllo lui è risultato irregolare, lei aveva a casa una dose di cocaina. Gli agenti si trovavano in via Colleverde quando, passando, hanno notato i due, lui 40 anni, marocchino, lei 38 anni, anconetana. Vista la pattuglia la coppia è salita di gran fretta su una vettura guidata da un 60enne anconetano ma i poliziotti hanno seguito la vettura e fermata in via delle Grazie.

Tutti avevano precedenti per stupefacenti. A carico del 40enne marocchino risultava un ordine del questore di Ancona di allontanamento dal territorio italiano, nonché un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, per questo è stato denunciato. Perquisita l'abitazione dove vivevano la donna ha consegnato un involucro in cellophane contenente una dose di cocaina. Per lei è scattata una sanzione amministrativa per la violazione del testo unico in materia di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui non poteva stare in Italia, lei aveva la droga: inseguiti, denunciati e multati

AnconaToday è in caricamento