rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Porto

Bivacchi notturni all'Arco di Traiano, scattano due Fogli di Via

Lo scorso anno le misure di prevenzione disposte dal questore Capocasa sono state 372, mentre nei primi otto mesi del 2023 quelle emesse sono già 265

ANCONA- Dormono nei pressi dell’Arco di Traiano, Foglio di Via Obbligatorio per due persone: un italo australiano di 59 anni, residente nella provincia di Pescara, e un rumeno di 55 anni, residente nel maceratese. I provvedimenti sono stati emessi questa mattina dal questore di Ancona, Cesare Capocasa, e i due non potranno tornare ad Ancona per un anno. Numerose le segnalazioni pervenute alla polizia di ricoveri notturni nella zona storica del porto, bivacchi che creano problemi sanitari e di sicurezza urbana. Infatti, la sosta notturna di persone che dormono in zone interdette e non attrezzate, meta anche di visitatori e turisti, determina una sensazione comune di mancanza di sicurezza. Inoltre, la presenza dell’italo australiano e del rumeno è risultata strumentale alla ricerca di espedienti per trarre profitto, in relazione anche all’assidua frequentazione di persone con precedenti.

Lo scorso anno le misure di prevenzione disposte dal questore Capocasa sono state 372, mentre nei primi otto mesi del 2023 (dato aggiornato ad oggi), quelle emesse sono già 265. In particolare sono stati disposti: 85 Avvisi Orali, 81 F.V.O, 38 Divieti di Accesso alle Aree Urbane, 31 Daspo Sportivi, 20 Ammonimenti per Stalking e/o Violenza Domestica, 10 Sorveglianze speciali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacchi notturni all'Arco di Traiano, scattano due Fogli di Via

AnconaToday è in caricamento