rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Dall’estero per curarsi, si allontana da casa: la trovano a vagare in stato confusionale

I poliziotti hanno individuato una cinquantenne affidandola, dopo varie ricerche, ai familiari per le cure mediche

ANCONA- Vagava senza una meta, in pieno stato confusionale e non riuscendo a fornire nessun tipo di indicazione circa la sua identità. Così è stata rintracciata ieri, venerdì 20 maggio, dalla Polizia in prossimità del Lungomare Vanvitelli una donna cinquantenne originaria dell’Albania che era arrivata in Italia, qualche settimana fa, insieme ad altri connazionali.

Dopo una serie di ricerche in collaborazione anche con la Polmare di Bari, gli agenti sono riusciti a risalire ai parenti della donna (residenti in provincia di Rieti) a cui la stessa è stata riaffidata per proseguire le cure mediche alle quali era stata sottoposta. Proprio per via di alcune di queste visite mediche la donna si trovava in provincia di Ancona, ospite di connazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall’estero per curarsi, si allontana da casa: la trovano a vagare in stato confusionale

AnconaToday è in caricamento