Omicidio a Marcelli: ragazza trovata accoltellata in camera da letto

Una ragazza di 25 anni è stata trovata morta lunedì mattina a Marcelli di Numana. La giovane, che esercitava la prostituzione e riceveva in casa i clienti, è stata trovata in camera, colpita da diverse coltellate

Una ragazza di 25 anni di nazionalità rumena, Adriana Mihaela Simion, è stata trovata morta lunedì mattina a Marcelli di Numana, all’interno di un appartamento in affitto in via Fermo. Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa la donna, che esercitava la prostituzione e riceveva in casa i clienti, è stata trovata seminuda in camera sul letto, ed è stata colpita da diverse coltellate. A quanto pare il delitto sarebbe stato compiuto attorno alla mezzanotte, mentre il corpo è stato scoperto solo qualche ora piu' tardi. A scoprire il cadavere sono stati il fidanzato e due amici, preoccupati perchè la ragazza non rispondeva al telefono.

Il medico legale ha riscontrato diverse ferite inferte - probabilmente con un coltello da cucina - al basso ventre e alla spalla della vittima, che probabilmente si è difesa dal suo aggressore e ha cercato rifugio sotto il letto. I carabinieri, che si occupano delle indagini, si stanno concentrando sul "giro" e sui clienti della donna: sono stati recuperati i numerosi cellulari della vittima. L'arma del delitto non sarebbe stata trovata. Per il momento non sarebbero stati individuati testimoni: Marcelli, ricordano gli inquirenti, è tipicamente una località balneare e molte delle case della zona sono prese in affitto durante il periodo estivo. A condurre le indagini è il pm Irene Bilotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento