rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Picchia la compagna incinta con una bottiglia, lei fugge dai vicini

Vittima una 33enne con una gravidanza al quinto mese. La donna ha denunciato il suo compagno ai carabinieri e ora lui è a processo per maltrattamenti in famiglia

ANCONA – Picchiata dal compagno anche quando era incinta. Non sarebbe successo una volta sola e l'episodio che ha portato una 33enne a denunciare il proprio uomo risale a pochi mesi fa. Era novembre dello scorso anno quando lui, un nigeriano di 35 anni, rientrando in casa sarebbe andato su tutte le furie perché la sua compagna aveva le cuffiette del cellulare alle orecchie e stava al telefono con una amica. Sarebbe bastato quello per percuoterla selvaggiamente, con pugni e schiaffi, arrivando anche a torcerle le braccia. Impaurita e ferita la donna, sua connazionale, è scesa dai vicini di casa per cercare aiuto. Le hanno chiamato una ambulanza visto che era in dolce attesa es è stata portata in pronto soccorso per accertamenti. Dimessa con una prognosi di cinque giorni aveva deciso di non tornare più nell'abitazione e aveva denunciati i fatti ai carabinieri della stazione di Staffolo, il paese dove conviveva con l'uomo.

Il 35enne l'avrebbe colpita anche con la bottiglia della birra quando, innervosito senza un reale motivo, si sarebbe sfogato sulla donna. I due si erano conosciti nel 2020, all'arrivo di lei in Italia. Si erano messi insieme e nel 2021 era nato il primo bambino. In casa, quando la madre veniva picchiata, ci sarebbe stato anche il piccolo. Dopo la denuncia è stata avviata una indagine e il 35enne ora è a processo per maltrattamenti in famiglia dopo un decreto di giudizio immediato. La vittima, parte civile con l'avvocato Alessandro Calogiuri, è in una località protetta con il figlio piccolo e quello che sta per nascere. Oggi si è aperto il procedimento in tribunale, ad Ancona, davanti alla giudice Francesca Grassi. L'udienza è stata poi rinviata al prossimo 9 maggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna incinta con una bottiglia, lei fugge dai vicini

AnconaToday è in caricamento