Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Escursionista di Camerano cade sulla ferrata del Paterno, è grave

La donna si trovava con il marito e una coppia di amici all'altezza di Forcella del Camoscio, in un tratto in cui c'è da superare un ponticello, ed è caduta in uno stretto canale rotolando per una trentina di metri

È grave l’escursionista di Camerano, C.C. 52enne, precipitata dalla ferrata del Paterno, nel bellunese. La donna si trovava in compagnia del marito e di una coppia di amici all'altezza di Forcella del Camoscio, in un tratto in cui c’è da superare un ponticello, ed è caduta in uno stretto canale rotolando per una trentina di metri.

Il marito ha immediatamente chiamato il 118 ed è corso in aiuto della moglie assieme ad un medico anestesista che si trovava in quel momento sulla ferrata. L'eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, giunta in volo, ha individuato il luogo dell'incidente a circa 2.600 metri di altitudine, e ha soccorso la donna, che aveva perso conoscenza, con l’ausilio dei soccorritori della Stazione di Auronzo. Ora è ricoverata all'ospedale di Belluno con un sospetto politrauma.

Fonte: AGI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista di Camerano cade sulla ferrata del Paterno, è grave

AnconaToday è in caricamento