Turista rischia di annegare, choc tra i bagnanti: è gravissima

La donna si trovava in acqua quando improvvisamente è stata colta da un malore

foto di repertorio

Si trovava sul lungomare Dante Alighieri, all'altezza dell'Hotel Ritz, per rilassarsi durante le vacanze estive. Mentre passeggiava in acqua è stata colta da un malore tra lo choc dei bagnanti. E' questo quanto accaduto ad una turista milanese di 63 anni in villeggiatura a Senigallia.

Tempestivo l'intervento dei bagnini che si sono tuffati in acqua e l'hanno subito riportata a riva. Poi i soccorritori hanno iniziato le manovre di rianimazione con l'ausilio del defibrillatore. La donna è stata poi trasportata in condizioni molto gravi all'ospedale regionale di Torrette. Intervenuti anche gli uomini della Capitaneria di Porto di Senigallia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento