Turista rischia di annegare, choc tra i bagnanti: è gravissima

La donna si trovava in acqua quando improvvisamente è stata colta da un malore

foto di repertorio

Si trovava sul lungomare Dante Alighieri, all'altezza dell'Hotel Ritz, per rilassarsi durante le vacanze estive. Mentre passeggiava in acqua è stata colta da un malore tra lo choc dei bagnanti. E' questo quanto accaduto ad una turista milanese di 63 anni in villeggiatura a Senigallia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tempestivo l'intervento dei bagnini che si sono tuffati in acqua e l'hanno subito riportata a riva. Poi i soccorritori hanno iniziato le manovre di rianimazione con l'ausilio del defibrillatore. La donna è stata poi trasportata in condizioni molto gravi all'ospedale regionale di Torrette. Intervenuti anche gli uomini della Capitaneria di Porto di Senigallia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento