menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beneficenza: l'Academy Anconitana devolve il fondo cassa alla Croce Gialla

Ieri sono arrivate le donazioni ma l’emergenza Coronavirus è ancora in corso con il rischio di bloccare i mezzi dell'Associazione

Continuano le donazioni in favore della Croce GIalla di Ancona: anche l’Academy Anconitana ha voluto donare il fondo cassa della formazione Juniores. Un gesto di solidarietà nei confronti dell’associazione che fanno sapere che questi soldi verranno utilizzati per l’acquisto di mascherine. Nel frattempo l’appello lanciato agli anconetani circa la difficoltà nel reperire le mascherine FFP2 e le FFP3 non sembra essere caduto nel vuoto per il semplice fatto che anche nella giornata di ieri sono arrivate delle donazioni ma l’emergenza è ancora in corso con il rischio di bloccare i mezzi.

Il Cantiere delle Marche Explorer Yachts ha donato delle mascherine, stessa cosa ha fatto lo studio medico odontoiatrico Conti di Ancona  ma anche il Club Cricket sempre di Ancona formato da ragazzi stranieri la cui sede si trova in via Ragusa ha voluto fare la sua parte. A fare il punto della situazione il presidente della Croce Gialla Alberto Caporalini. «Queste donazioni arrivate ci hanno riempito il cuore di gioia ulteriore prova di come la gente di Ancona e non solo sia legata all’associazione. Nonostante i dispositivi arrivati resta l’emergenza sopratutto per quello che riguarda le mascherine».   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento