Beneficenza: l'Academy Anconitana devolve il fondo cassa alla Croce Gialla

Ieri sono arrivate le donazioni ma l’emergenza Coronavirus è ancora in corso con il rischio di bloccare i mezzi dell'Associazione

Continuano le donazioni in favore della Croce GIalla di Ancona: anche l’Academy Anconitana ha voluto donare il fondo cassa della formazione Juniores. Un gesto di solidarietà nei confronti dell’associazione che fanno sapere che questi soldi verranno utilizzati per l’acquisto di mascherine. Nel frattempo l’appello lanciato agli anconetani circa la difficoltà nel reperire le mascherine FFP2 e le FFP3 non sembra essere caduto nel vuoto per il semplice fatto che anche nella giornata di ieri sono arrivate delle donazioni ma l’emergenza è ancora in corso con il rischio di bloccare i mezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Cantiere delle Marche Explorer Yachts ha donato delle mascherine, stessa cosa ha fatto lo studio medico odontoiatrico Conti di Ancona  ma anche il Club Cricket sempre di Ancona formato da ragazzi stranieri la cui sede si trova in via Ragusa ha voluto fare la sua parte. A fare il punto della situazione il presidente della Croce Gialla Alberto Caporalini. «Queste donazioni arrivate ci hanno riempito il cuore di gioia ulteriore prova di come la gente di Ancona e non solo sia legata all’associazione. Nonostante i dispositivi arrivati resta l’emergenza sopratutto per quello che riguarda le mascherine».   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento