Cronaca

Muore dopo una lunga malattia, il fratello e la mamma donano un aspiratore alla Croce Gialla

Un dono quanto mai gradito per il semplice fatto che nei prossimi giorni fanno sapere dalla stessa Croce Gialla di Ancona l'apparecchio verrà dato in custodia a titolo gratuito ad una famiglia che era impossibilitata ad acquistarlo

L'aspiratore donato alla Croce Gialla di Ancona

Il grande cuore della Croce Gialla di Ancona non smette mai di battere. Nei giorni scorsi infatti Sergio Dubbini assieme alla mamma la signora Italia hanno deciso di donare all'associazione un aspiratore domiciliare in memoria di Sauro Dubbini venuto a mancare lo scorso 8 febbraio. A motivare questo gesto le parole del fratello Sergio: «I militi della Croce Gialla in tutti questi anni sono stati al fianco di Sauro in ogni ora del giorno e della notte a causa di una serie di problemi di salute. Per ringraziare l'associazione per quanto fatto abbiamo deciso di donare questo aspiratore domiciliare nel ricordo di Sauro». Un dono quanto mai gradito per il semplice fatto che nei prossimi giorni fanno sapere dalla stessa Croce Gialla di Ancona l'apparecchio verrà dato in custodia a titolo gratuito ad una famiglia che era impossibilitata ad acquistarlo a causa di alcuni problemi di natura economica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore dopo una lunga malattia, il fratello e la mamma donano un aspiratore alla Croce Gialla

AnconaToday è in caricamento