Cronaca

Domiciliari di notte, ma al controllo in casa non c'è: via la misura alternativa, giovane pusher torna in carcere

ra in un periodo di messa alla prova, doveva scontare la permanenza domiciliare notturna per un anno e sette mesi

FALCONARA - Era in un periodo di messa alla prova, doveva scontare la permanenza domiciliare notturna per un anno e sette mesi. La sera dello scorso 8 agosto, però, in casa non c'era. Non era la prima volta che usciva, la misura è stata sospesa e il 21enne falconarese è stato accompagnato in carcere. 

Era stato arrestato in flagranza di reato nel settembre 2021 mentre trasportava hashish, insieme a un'altra persona, in autostrada all'altezza di Magliano Sabina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domiciliari di notte, ma al controllo in casa non c'è: via la misura alternativa, giovane pusher torna in carcere
AnconaToday è in caricamento