Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Ancona: rafforzata l’ordinanza anti bottiglie di vetro

Il divieto di vendita di bevande alcoliche in contenitori di vetro viene integrato con quello di detenzione di contenitori di vetro nel suolo pubblico, dalle ore 20,00 alle ore 6 del mattino

Su proposta dell'assessore alle Politiche per la Sicurezza, Roberto Signorini,  la giunta comunale ha stabilito di integrare l'ordinanza relativa al divieto di vendita di bevande alcoliche e analcoliche in contenitori di vetro nella fascia notturna fino alle 6 del mattino seguente, finora in  vigore.  Al divieto di vendita si affianca il divieto di detenzione di contenitori di vetro nel suolo pubblico, dalle ore 20,00 alle ore 6.

“Per eludere la disposizione vigente- spiega l'assessore Signorini- molti consumatori hanno assunto l'abitudine di acquistare il prodotto durante la giornata, negli esercizi pubblici e soprattutto nei supermercati, e di portarlo con sé da casa nella fascia notturna, abbandonandolo nei vari luoghi della città a scapito del decoro urbano e della sicurezza pubblica.  Le bottiglie lasciate incustodite o frammenti di esse possono trasformarsi in armi improprie creando situazioni di pericolo per l'incolumità pubblica”.  

L'ordinanza entrerà in vigore nei prossimi giorni
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona: rafforzata l’ordinanza anti bottiglie di vetro

AnconaToday è in caricamento