Alga tossica in mare, divieto di balneazione al Passetto

Scatta l'ordinanza di divieto di balneazione temporanea sul litorale del Passetto ascensore a causa della presenza della microalga Ostreopsis Ovata

A titolo cautelativo e fino a nuova disposizione, il Comune ha emesso oggi una ordinanza di divieto di balneazione temporanea sul litorale del Passetto ascensore a causa della presenza della microalga Ostreopsis Ovata, un'alga potenzialmente tossica (quando supera il valore limite di 1000.000 cellule al litro) appartenente alla classe delle Dinoflagellate che fiorisce ciclicamente da diversi anni.   

«A margine del divieto - afferma il Comune in una nota - si sconsiglia lo stazionamento lungo il litorale del Passetto per prevenire il rischio di disturbi respiratori dovuti a inalazione di aerosol marino della tossina e si raccomanda a chi pratica pesca ricreativa di evirare il pesce pescato sul posto prima del consumo e e di non mangiare molluschi, ricci di mare e granchi prelevati nella zona ascensore.

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Francesco Facchinetti in riviera con "La vacanza perfetta": quando e come vedere la sfida in tv

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

Torna su
AnconaToday è in caricamento