Piove ed arrivano le brutte notizie per i bagnanti, chiusa la balneazione

Dopo il maltempo che si è abbattuto venerdì in tutta la provincia, sabato sono arrivati i divieti di balneazione in alcuni tratti della costa

Piogge e temporali fermano i bagnanti delle spiagge anconetane. Dopo il maltempo di ieri il tratto di litorale tra Falconara e a nord di Ancona è stato interdetto ai bagnanti. Viste le problematiche riguardanti gli sversamenti in mare, i due Comuni investiranno circa 36 milioni di euro per realizzare nel giro di 6-7 anni alcune opere che diminuiranno le aperture degli scolmatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento