Maltempo in tutta la provincia, scatta il divieto di balneazione

E' stata applicata l'ordinanza preventiva gestionale sull'inquinamento marino di breve durata provocato da sversamenti reflui in mare

A seguito degli eventi atmosferici che si sono verificati nella giornata di ieri, è stata applicata l'ordinanza preventiva gestionale sull'inquinamento marino di breve durata provocato da sversamenti reflui in mare, è stato attivato il divieto temporaneo di balneazione da oggi fino a nuova comunicazione sulle seguenti acque:

-targa di  Palombina Nuova
-ultimo sottopassaggio di Palombina Nuova
-sbocco fosso Manarini
-sbocco fosso civ.314-311-307 SS Flaminia
-porticciolo di Torrette
-sbocco collettore acque chiare Monte Cardeto
-Passetto sotto la piscina comunale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento