Cronaca Genga

Disperso nel "Buco del Diavolo", trovato dopo ore di ricerca

Dato l'allarme al 115, i vigili del fuoco hanno camminato per ore in zona impervia per localizzare e raggiungere il malcapitato

Dopo mezzo giorno, i vigili del fuoco sono intervenuti a Genga (AN) nei pressi delle terme di San Vittore per soccorrere un uomo quarantenne che si era perso all’interno della zona boschiva il località “Buco del Diavolo”. L’escursionista si inoltrava nel sentiero 148 perdendo l’orientamento. Dato l’allarme al 115, i vigili del fuoco hanno camminato per ore in zona impervia per localizzare e raggiungere il malcapitato, una volta  sul posto, i VV.F. lo hanno soccorso rifocillandolo  e coprendolo con indumenti pesanti per riscaldarlo.  Ristabilita la normalità lo hanno riaccompagnato da dove era partito in buone condizioni di salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperso nel "Buco del Diavolo", trovato dopo ore di ricerca

AnconaToday è in caricamento