rotate-mobile
Cronaca Chiaravalle

Chiaravalle: in Comune col coltello, disoccupato semina il panico

Prima ha messo a soqquadro diversi uffici e poi ha scaraventato giù dalle scale una fotocopiatrice. Denunciato dai Carabinieri di Chiaravalle per danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi

Questa mattina un uomo di 41 anni, disoccupato, ha fatto irruzione al Comune di Chiaravalle armato di coltello e ha seminato il panico tra i dipendenti: prima ha messo a soqquadro diversi uffici e poi ha scaraventato giù dalle scale una fotocopiatrice.

Il 41 enne è stato denunciato dai Carabinieri di Chiaravalle per danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaravalle: in Comune col coltello, disoccupato semina il panico

AnconaToday è in caricamento