Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Senigallia

«Un autentico talento», nell'Olimpo dei bartenders italiani c'è anche un anconetano

Fabio Bacchi, ideatore e promotore della competizione a tappe Liquid Gems Cocktails Challenge, ha definito Diego «un autentico talento di appena 20 anni»

Diego Guazzarotti

All’inizio sembrava la fortuna del principiante, successivamente è entrato direttamente a far parte dell’Olimpo dei bartenders italiani. In tre mesi Diego Guazzarotti di Spaccio di Senigallia ha collezionato un primo posto e due secondi posti. Lunedì scorso il magico Diego si è ripetuto nuovamente, piazzandosi ancora sul podio con il suo incredibile "London, Paris or Rome".

Fabio Bacchi, ideatore e promotore della competizione a tappe Liquid Gems Cocktails Challenge, ha definito Diego «un autentico talento di appena 20 anni». Gli organizzatori dell'evento, al Meeting Place Academy di Roma, hanno creato un contest davvero stimolante, dove tantissimi partecipanti ogni mese si danno appuntamento creando cocktails originali. Attualmente Diego ha staccato tutti e guida solitario la classifica con 52 punti. Dal principiante che era qualche mese fa, ora è diventato l’uomo da battere.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Un autentico talento», nell'Olimpo dei bartenders italiani c'è anche un anconetano

AnconaToday è in caricamento