Disinfestazione e derattizzazione, al via gli interventi in città

In corso gli interventi mensili di derattizzazione e di disinfestazione larvicida del territorio e delle strutture comunali

Sono in in corso in questi giorni gli interventi mensili di derattizzazione e di disinfestazione larvicida del territorio comunale e delle strutture comunali attraverso personale appositamente riconoscibile che interviene nello specifico sulla caditoie stradali. 

Oggi (mercoledì) l'attività interessa via San Martino, l.go Donatori del Sangue, via Montebello via Curtatone e tutte le via adiacenti,via Veneto, via Oslavia, via Bezzecca, via Santo Stefano e tette le aree verdi pubbliche, via Piave, via Isonzo, via Angelini, via della Pergola, via Gentiloni e tutto il quartiere, via XXV Aprile, via Marini, via Monte S.Michele, via Asiago, via Tagliamento, via Thaon De Revel e relative aree verdi comunali, via Salvolini, via Del Conero e tutte le vie adiacenti e relative aree verdi.  Iniziati da  via San Martino e si concluderanno nella zona di via Del Conero.

Domani (giovedì), invece, a partire dalle ore 7 sarà oggetto dell'intervento di deratizzazione e diseinfestazione  piazza Rosselli e tutto il quartiere della Stazione, inoltre via Pesaro, via Lamaticci, via G.Bruno e tutte le vie parallele, via Ragusa, via Urbino, via Osimo e tutte le vie adiacenti, via Fiorini via Saracini, via Ragnini via Scrima e tutte le vie e aree verdi comunali adiacenti via Sirolo, via Numana, via A.Piceno, via Cupa di Posatora, via del Golfo, via Del Carmine, via M.te Vettore e tutto il quartiere, via Alpi via della Madonnetta, via M.te S.Vicino via della Montagnola, via delle Palombare e tutte le via parallele e adiacenti e relative aree verdi. Gli interventi inizieranno da piazza Rosselli e si concluderanno nelle prime ore del pomeriggio in via delle Palombare.

 Il resto è di competenza del privato che deve agire in sinergia con il pubblico, evitando abbandono di rifiuti e separandoli opportunamente entro gli specifici contenitori, con particolare attenzione al conferimento del rifiuto organico che attrae i roditori  ed eliminando i piccoli ristagni d’acqua, deposito delle uova di zanzara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento