rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Piano / Largo Sarnano

Piano, si aggiravano tra le abitazioni con attrezzi da scasso: espulsi

Due uomini di 25 e 39 anni sono stati fermati dagli agenti delle Volanti. Dentro i loro zaini un piede di porco e due cacciaviti, nonché dei guanti in lattice

Nella tarda serata di ieri, i poliziotti della Squadra Volanti della Questura di Ancona diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, hanno colto sul fatto due cittadini romeni di 25 e 39 anni, disoccupati e senza fissa dimora, che si aggiravano con fare sospetto tra le abitazioni del Piano San Lazzaro, in particolare nella zona tra Largo Sarnano e Via Urbino.
 
Dal controllo effettuato sui loro effetti personali, gli agenti hanno trovato e sequestrato alcuni oggetti atti allo scasso, un piede di porco e due cacciaviti, nonché dei guanti in lattice, che i due portavano all'interno dei loro zainetti.
 
Condotti in Questura e sottoposti agli accertamenti sull'identità – dai quali sono emersi precedenti per furto in abitazione ed altri reati contro il patrimonio – i due sono stati denunciati per il possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e sottoposti alle procedure di allontanamento dal Comune di Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano, si aggiravano tra le abitazioni con attrezzi da scasso: espulsi

AnconaToday è in caricamento