Ladri nella sede dell'Unità Cinofile: scatta la denuncia ai Carabinieri

Tra la refurtiva anche dei pacchi di mascherine e un gruppo elettrogeno. I Carabinieri stanno cercando i responsabili di questo gesto. E' già la seconda volta che entrano nella struttura

JESI – Tra il 17 e il 20 aprile, nella sede dell’associazione Unità Cinofile da soccorso di Jesi, in via Marx, sono piombati i ladri facendo irruzione dal retro e rubando pochi spicci, un gruppo elettrogeno, pacchi di mascherine e altro materiale da lavoro. Subito è scattata la denuncia, nella speranza di trovare i colpevoli. «Non è tanto per il danno economico - spiega il Presidente dell'associazione, Lorenzo Spadari -  ma per il gesto brutale, soprattutto in questo momento così delicato. Tra l'altro erano già venuti a rubare un mese fa e lo trovo veramente un gesto sprezzante». 

Lo staff dell'Unità ha quindi fatto la denuncia ai Carabinieri: «Speriamo di trovare almeno il gruppo elettrogeno - prosegue Spadari - sono attrezzi da lavoro che si rivendono facilmente e quindi temiamo di non rivederli più». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualche giorno fa il fattaccio era stato denunciato anche sui social, ricevendo la solidarietà di molti utenti. Poche righe, ma molto amareggiate: «Speriamo solo che leggendo questo post chi ha fatto ‘questa ragazzata’ si renda conto della gravità dei fatti che ha commesso e voglia rimediare ai propri errori. Non andrà tutto bene. Andrà come faremo in modo che vada».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Elezioni regionali Marche, bordata della Mancinelli che boccia Mangialardi

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento