Cronaca

Caso Dengue, notte di disinfestazione: ora controlli sulle zanzare anconetane

Gli agenti hanno bussato fino a tarda notte in diverse abitazioni invitando i residenti a tenere le finestre chiuse. Dopo la disinfestazione straordianria scattano i controlli

Foto di repertorio

Una decina di agenti di polizia municipale impegnati fino a mezzanotte in zona Grazie, fino a Vallemiano (escluso). I vigili hanno bussato porta a porta nelle case tra le quali quelle di via Cupramontana, via Cingoli, via Grazie e via Macerata, spiegando ai residenti di tenere le finestre chiuse a causa dell’allarme Dengue, che ieri pomeriggio dopo un ricovero a Torrette ha fatto scattare il protocollo sanitario. All’una circa è partita, come da prassi in questi casi, la disinfestazione “adulticida” che viene eseguita entro i 200 metri di raggio nei posti frequentati dal paziente ricoverato. 

Oggi invece è in programma l’inizio della sorveglianza entomologica: il personale dell’Istituto zooprofilattico e dell’Asur ha installato delle specifiche trappole per catturare campioni di zanzare Tigre, che verranno poi analizzati per verificare se sono o meno portatori del virus Dengue. Il paziente che ieri si è presentato a Torrette con i sintomi dell’infezione non ha contratto il virus in città, ma in una località straniera. Non si tratta dunque di una pandemia in corso.  

UN CASO DI FEBBRE DENGUE AD ANCONA, E' ALLERTA: SCATTA IL PIANO DI PREVENZIONE

DISINFESTAZIONE ZANZARE AD ANCONA, COME FUNZIONA E A CHI CI SI PUO' RIVOLGERE

Allarme dengue ad Ancona, scatta il protocollo sanitario

 

Potrebbe interessarti: https://www.anconatoday.it/cronaca/zanzara-febbre-dengue-ancona.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Dengue, notte di disinfestazione: ora controlli sulle zanzare anconetane

AnconaToday è in caricamento