Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Posatora

Posatora, primo colpo di ruspa al “Palazzaccio”, al suo posto una pista polivalente

I lavori saranno completati entro 25 giorni circa. Al posto del "palazzaccio" potrà sorgere una pista polivalente che andrà a potenziare l'offerta di impianti sportivi e per il tempo libero

Davanti  un folto gruppo di residenti oggi pomeriggio è iniziata la demolizione del cosiddetto “Palazzaccio”, edificio simbolo dei danni provocati dalla terribile frana che esattamente 31 anni fa spazzò via parte di Posatora, Borghetto, Palombella ma da tempo abbandonato e divenuto rifugio di sbandati e senzatetto.
12-12-2013 Demolizione palazzaccio Posatora 017-2Il primo colpo di ruspa, da anni atteso dagli abitanti del rione che si sono costituiti anche in un comitato ad hoc, è stato dato dagli operai della ditta che si è aggiudicata i lavori, alle 16 alla presenza del sindaco Mancinelli, del vice Sediari, degli assessori alla Protezione civile Foresi, dei Lavori pubblici Urbinati e dello Sport Guidotti.

Un’assemblea al circolo Belvedere tra Amministrazione e cittadini ha seguito l’inizio dei lavori di demolizione, lavori che saranno completati entro 25 giorni circa. Al posto del “palazzaccio” potrà sorgere una pista polivalente che andrà a potenziare l’offerta di impianti sportivi e per il tempo libero.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posatora, primo colpo di ruspa al “Palazzaccio”, al suo posto una pista polivalente

AnconaToday è in caricamento