Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Delitto di Marcelli: il pm chiede una proroga delle indagini

E' evidente che il pm titolare delle indagini Irene Bilotta ha dunque un motivo per chiedere al giudice altri sei mesi (massimo) di tempo per completare il lavoro di investigazione

Chiesta la proroga per le indagini sul delitto di Numana. Il pm Irene Bilotta ha dunque un motivo per chiedere al giudice altri sei mesi (massimo) di tempo per completare le investigazioni, prima di chiudere definitivamente le indagini sull’omicidio di Adriana Mihaela Simion, la prostituta romena trovata nella sua camera da letto in un lago di sangue il 7 aprile del 2013. Un delitto vede come unico indagato l’imprenditore di Castelfidardo Carlo Orlandoni, inizialmente arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo, poi scarcerato dal tribunale del Riesame. Revisione a cui il pm si è sempre opposta portando il caso della misura cautelare fino alla Cassazione

Dunque, in teoria, il pm potrebbe anche chiudere il caso il prossimo giugno, ma nulla vieta che lo faccia anche prima. Quel che è certo è che la Bilotta ha bisogno di tempo per raccogliere altri importanti elementi a sostegno del quadro accusatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto di Marcelli: il pm chiede una proroga delle indagini

AnconaToday è in caricamento