Cronaca

Delitto di Agugliano, la moglie interrogata dal Gip: “Gesto di difesa”

E' stata interrogata dal Gip Alberto Pallucchini Maria Andrada Bordea, la donna accusata di aver ucciso il marito Dumitru ad Agugliano, la notte del 2 marzo, pugnalandolo al collo con un coltello da cucina

E’ stata interrogata dal Gip Alberto Pallucchini Maria Andrada Bordea, la donna accusata di aver ucciso il marito Dumitru ad Agugliano, la notte del 2 marzo, pugnalandolo al collo con un coltello da cucina.

La giovane mamma 26enne, difesa dall’avvocato Jacopo Saccomani, ha riferito la sua versione dei fatti al magistrato. A quanto pare, nel corso del colloquio durato diverse ore, la donna non avrebbe negato il fatto, ma avrebbe parlato di una reazione fisica di difesa.

Il pm ha chiesto la convalida del fermo e l’applicazione della custodia cautelare in carcere, mentre la difesa ha chiesto la revoca della misura o gli arresti domiciliari a casa di un’amica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto di Agugliano, la moglie interrogata dal Gip: “Gesto di difesa”

AnconaToday è in caricamento