rotate-mobile
Cronaca

Dossier, sopralluoghi e azioni anti-degrado: Foresi incontra i residenti di via Torresi

Le segnalazioni dei giorni scorsi sono state raccolte dall’assessore che ha allertato le forze dell’ordine. Previsto un nuovo summit

ANCONA- Si è tenuto oggi pomeriggio – 13 luglio – intorno alle 17.00 l’incontro tra l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi e il Comitato di via Torresi, accompagnato dall’associazione Ankon Nostra, per mettere in risalto la situazione della via che in alcune zone è caratterizzata dal degrado e da alcune situazioni da tenere sotto controllo. Nei giorni scorsi, infatti, erano pervenute diverse segnalazioni che necessitavano di pronto intervento.

Nello specifico Foresi è stato invitato ad un sopralluogo lungo le piazze e le vie del quartiere, partendo da Largo Staffette Partigiane verso il campetto da basket di via Moroder, via Gigli e i capannoni dismessi in via Anfossi, dove tossici e pusher allarmano il quartiere. La conclusione della visita si è tenuta di fronte presso la Tabaccheria Art Glamour dove le rappresentanti Daniela Urbani e Silvia Trillini hanno consegnato il dossier da oltre duemila firma dove si richiedevano interventi immediati.

L’assessore, dopo aver allertato i rappresentanti delle forze dell’ordine, ha dato appuntamento ad un nuovo incontro (probabilmente martedì) per studiare insieme ai cittadini nuove azioni da esercitare di concerto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dossier, sopralluoghi e azioni anti-degrado: Foresi incontra i residenti di via Torresi

AnconaToday è in caricamento