rotate-mobile
Cronaca

Dossier, sopralluoghi e azioni anti-degrado: Foresi incontra i residenti di via Torresi

Le segnalazioni dei giorni scorsi sono state raccolte dall’assessore che ha allertato le forze dell’ordine. Previsto un nuovo summit

ANCONA- Si è tenuto oggi pomeriggio – 13 luglio – intorno alle 17.00 l’incontro tra l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi e il Comitato di via Torresi, accompagnato dall’associazione Ankon Nostra, per mettere in risalto la situazione della via che in alcune zone è caratterizzata dal degrado e da alcune situazioni da tenere sotto controllo. Nei giorni scorsi, infatti, erano pervenute diverse segnalazioni che necessitavano di pronto intervento.

Nello specifico Foresi è stato invitato ad un sopralluogo lungo le piazze e le vie del quartiere, partendo da Largo Staffette Partigiane verso il campetto da basket di via Moroder, via Gigli e i capannoni dismessi in via Anfossi, dove tossici e pusher allarmano il quartiere. La conclusione della visita si è tenuta di fronte presso la Tabaccheria Art Glamour dove le rappresentanti Daniela Urbani e Silvia Trillini hanno consegnato il dossier da oltre duemila firma dove si richiedevano interventi immediati.

L’assessore, dopo aver allertato i rappresentanti delle forze dell’ordine, ha dato appuntamento ad un nuovo incontro (probabilmente martedì) per studiare insieme ai cittadini nuove azioni da esercitare di concerto.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dossier, sopralluoghi e azioni anti-degrado: Foresi incontra i residenti di via Torresi

AnconaToday è in caricamento