Decreto Cura Italia, Cna: «No al click day, offesa gravissima per 5 milioni di italiani»

Si tratta di un indennizzo minimo e che non potrà andare a tutti a causa dell'insufficiente stanziamento, affidarne la distribuzione a uno strumento aleatorio ci sembra davvero troppo

Massimiliano Santini

La posizione di CNA è netta: no alla lotteria del click day per assegnare il bonus di 600 euro a lavoratori autonomi e stagionali, partite Iva e professionisti. Già si tratta di un indennizzo minimo e che non potrà andare a tutti a causa dell'insufficiente stanziamento, affidarne la distribuzione a uno strumento aleatorio ci sembra davvero troppo.

Solo il pensiero di ricorrere al click day, anzi, rappresenta un'offesa gravissima per quasi cinque milioni di italiani. Soprattutto, questo strumento rischia di favorire i soggetti più strutturati a danno proprio di quanti affrontano l'emergenza in condizioni di svantaggio, personale e territoriale. Per motivi geografici, sociali, economici i servizi in Italia non funzionano in maniera omogenea e questa considerazione vale ancor di più per quanto riguarda la connettività e le tecnologie. «Vista la somma che ingenerosamente è stata indicata in qualità di indennizzo per le milioni di imprese che forzosamente e talvolta faticosamente hanno dovuto cessare o ridurre al minimo la loro operatività - commenta il direttore CNA Ancona, Massimiliano Santini -, questa deplorevole modalità che sta circolando spero che sia derubricata come uno cattivo gusto! Ci aspettiamo serietà e rispetto per le tante imprese che continuano a remare in un mare in tempesta nel quale ogni scialuppa di salvataggio deve essere solida e non piena di buchi, perché pare che la terra ferma sia ancora lontana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento