Strage di Ustica, maxi risarcimento a Itavia e agli eredi di Davanzali: 330 milioni di euro

I ministeri della Difesa e dei Trasporti condannati a pagare i danni alla famiglia di Aldo Davanzali, ex presidente della compagnia aerea, morto invocando giustizia

I resti del Dc9 abbattuto nel 1980

Trecentotrenta milioni di euro. E’ il maxi risarcimento che i ministeri di Difesa e Trasporti dovranno versare agli eredi di Aldo Davanzali, l’avvocato di Sirolo ed ex presidente della compagnia Itavia, morto nel 2005 a 82 anni invocando la giustizia per il dissesto finanziario a cui andò incontro dopo la strage di Ustica: 81 fra passeggeri e componenti dell’equipaggio persero la vita nell’esplosione del Dc), il 27 giugno 1980, mentre sorvolava l’isola siciliana.

Dopo 40 anni di insabbiamenti e depistaggi, la Corte d’Appello di Roma ha quantificato il danno aggiuntivo, dopo essere stata incaricata dalla Cassazione che già nel 2018 con sentenza definitiva valutò in 265 milioni i danni per la sola caduta del Dc9, ricostruendo la verità: a provocare il disastro aereo non fu un cedimento strutturale, ma un missile lanciato in cielo, forse in un duello tra i Mig libici e i caccia della Nato. Quello fu l’inizio della fine per Itavia, prima compagnia a sfidare il monopolio di Alitalia, costretta a sospendere i voli dal 10 dicembre 1980, con l’Autorità Aeronautica che dichiarò decaduti i servizi di linea. 

Ora lo Stato dovrà risarcire un danno da 330 milioni di euro alle eredi di Davanzali, le figlie Luisa e Tiziana, che detengono il 52% delle azioni della compagnia, in amministrazione controllata sin dai tempi della strage, mentre il 17% appartiene alla Finnat Fiduciaria.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento