menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Incidenti, nell'ultimo anno 96 morti e 8000 feriti: Ancona provincia con più vittime

Le Marche hanno conseguito l’obiettivo 2010: rispetto al 2001 le vittime della strada si sono ridotte del 50,9%, più della media nazionale

Nel 2017 si sono verificati nelle Marche 5.484 incidenti stradali che hanno causato la morte di 96 persone e il ferimento di altre 7.756. Rispetto al 2016, aumentano sia gli incidenti (+5,8%) che i feriti (+4,7%), in controtendenza rispetto ai dati nazionali (rispettivamente -0,5% e -1,0%); diminuisce invece il numero di vittime della strada (-4,0%) a fronte di un aumento del dato nazionale (+2,9%). 

Le Marche rispetto agli obiettivi europe. I Programmi d’azione europei per la sicurezza stradale, per i decenni 2001-2010 e 2011-2020, impegnano i Paesi membri a conseguire il dimezzamento dei morti per incidente stradale con una particolare attenzione, nel decennio in corso, agli utenti vulnerabili. Le Marche hanno conseguito l’obiettivo 2010: rispetto al 2001 le vittime della strada si sono ridotte del 50,9%, più della media nazionale (-42,0%). Nel periodo 2010-2017 la riduzione complessiva del numero dei morti è più bassa nelle Marche (-11,9%) che in Italia (-17,9%). Sempre fra 2010 e 2017 l’indice di mortalità sul territorio regionale è aumentato da 1,6 a 1,8 deceduti ogni 100 incidenti mentre quello medio nazionale è rimasto invariato (1,9). Nelle Marche, l’incidenza degli utenti vulnerabili per età (bambini, giovani e anziani), deceduti in incidente stradale nel 2017, è maggiore della media nazionale (58,3% contro 45,2%), anche se nella regione non si sono avuti decessi di bambini. Nel complesso la quota dei decessi di utenti vulnerabili secondo il ruolo (conducenti/passeggeri di veicoli a due ruote e pedoni) è inferiore a quella nazionale (46,9% contro 49,8%). Tuttavia nelle Marche sono più frequenti i decessi di pedoni (18,8%) rispetto alla media italiana (17,8%), sebbene in diminuzione di 1,4 punti percentuali tra il 2010 e il 2017. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento