Ubriaco urla e danneggia le auto in sosta, agli agenti: «La fidanzata mi ha lasciato»

Il 25enne ha dichiarato alla Polizia di essere particolarmente nervoso e di aver sfogato la sua rabbia contro le due auto in sosta perchè lasciato dalla fidanzata

«La fidanzata mi ha lasciato e sto sfogando la mia rabbia». E' stata questa la giustificazione di un 25enne piemontese, bloccato ieri sera mentre stava danneggiando le auto in sosta nel parcheggio dell'ospedale di Ancona. Inutile il suo tentativo di nascondersi dietro un'utilitaria. Il giovane ha dichiarato alla Polizia di essere particolarmente nervoso e di aver sfogato la sua rabbia contro le due auto in sosta perchè lasciato dalla fidanzata.

Proprio in quel momento, dal parcheggio, è uscita l'auto della sua ex, una 29enne emiliana, con precedenti per furti e reati contro la persona, che in un primo momento ha negato la versione dell'uomo. Poi dopo averla confermata, ha iniziato ad insultare i poliziotti. Entrambi sono stati denunciati: lui per danneggiamenti mentre la donna per oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale. Per lei scattato anche il foglio di via obbligatorio dalla città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento