Sferra calci al bus e rompe un vetro, l'autista lo insegue: denunciato il vandalo ubriaco

I carabinieri hanno rintracciato l'uomo che ha perso la ragione alla stazione: dovrà rispondere anche di interruzione di pubblico servizio

Foto di repertorio

Il pullman della Conerobus era da poco arrivato al capolinea di piazza Rosselli, ieri attorno a mezzogiorno. Fine corsa in attesa di riprendere il servizio pomeridiano. I passeggeri avevano lasciato il bus e la portiera era appena stata chiusa quando l’autista ha avvertito dei rumori, forti colpi sulla carrozzeria posteriore. Il tempo di guardare allo specchietto retrovisore e ha notato un uomo che sferrava calci sulla portiera, mandando in frantumi il vetro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dipendente della Conerobus è sceso subito ed è corso dietro al balordo, mentre allertava il 112. Sul posto, in tempi rapidi, è giunta una pattuglia del Radiomobile del Norm di Ancona. I carabinieri hanno subito individuato il vandalo, entre cercava di far perdere le tracce dirigendosi verso l’area taxi della stazione. È stato bloccato e accompagnato in caserma: è stato denunciato un 49enne ucraino, operaio residente nel capoluogo dorico, tra l’altro già noto alle forze di polizia. Ora dovrà rispondere di danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e ubriachezza molesta poiché quando ha colpito il bus era in preda ai fumi dell’alcol.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento