rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Stazione / Viale Giordano Bruno

Via Giordano Bruno: overdose fatale nel bagno pubblico, muore 40enne

Daniele Fabretti, 40enne di origine bolognese ma da molto tempo residente ad Ancona, è stato trovato morto ieri all'interno del bagno pubblico del supermercato Coop di via Giordano Bruno da un cliente

Daniele Fabretti, 40enne di origine bolognese ma da molto tempo residente ad Ancona, è stato trovato morto ieri all’interno del bagno pubblico del supermercato Coop di via Giordano Bruno da un cliente, attorno alle 17 e 30. L’uomo è stato trovato riverso a terra, privo di vita, con la gamba appoggiata contro la porta dei servizi igienici. Nel secchio vicino al corpo, una siringa usata.

Il personale del supermercato ha immediatamente allertato i soccorsi, che sono giunti sul posto assieme ad una pattuglia di carabinieri ed un mezzo dell’esercito, e hanno fatto tutto quanto in loro potere per cercare di rianimare una persona in probabile stato di overdose: dal massaggio cardiaco al trattamento con il Narcan ogni strada è stata percorsa, ma purtroppo era già troppo tardi.

Gli uomini dell’arma stanno prendendo visione dei filmati di videosorveglianza delle telecamere poste all’esterno del supermercato, per vedere se l’uomo ha incontrato il suo pusher o se si è solo recato all’interno del bagno alla ricerca di riservatezza.   
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Giordano Bruno: overdose fatale nel bagno pubblico, muore 40enne

AnconaToday è in caricamento