Da Jesi a San Severino, la Cultura Vien Viaggiando sulla strada della solidarietà

Sarà uno spettacolo diviso in tre tempi, realizzato dal CTG grazie ai contributi del5XMille, con il patrocinio del Comune di San Severino e in collaborazione con la Pro loco locale e la Scuola Musicale G.B. Pergolesi di Jesi

 La Cultura Vien Viaggiando porta con sé un messaggio di solidarietà e speranza per le popolazioni terremotate. La rassegna promossa dal CTG "Vallesina" di Jesi , conclusa lo scorso novembre, cambia destinazione e si sposta a San Severino Marche per l'iniziativa benefica “Pro Cinema San Paolo”: il viaggio sarà stavolta anche nella letteratura e nella musica e, come meta, avrà la solidarietà. Sarà uno spettacolo diviso in tre tempi, realizzato dal CTG grazie ai contributi del5XMille, con il patrocinio del Comune di San Severino e in collaborazione con la Pro loco locale e la Scuola Musicale G.B. Pergolesi di Jesi, per la raccolta fondi a sostegno della ricostruzione del Cinema San Paolo di San Saverino, distrutto dal sisma nel 2016.

A seguito dell’ultima scossa di terremoto, infatti, la struttura aveva subito pesanti danni al tetto ed era stata dichiarata inagibile: tutte le attività furono di conseguenza sospese, costringendo la comunità di San Severino – circa 10 mila abitanti, di cui il 60% senza più una propria casa – a perdere il suo unico cinema nonché il loro unico luogo di aggregazione e socializzazione per famiglie, anziani, giovani e bambini.

Il Ctg "Vallesina" di Jesi, da sempre attivo nell’ambito del turismo giovanile e sociale, della cultura e dei beni culturali, con entusiasmo aveva già deciso di contribuire alla ricostruzione con il progetto “La Valigetta Viaggiante”.

“Un po' come nel film "Nuovo Cinema Paradiso", i pensieri e le emozioni che Cinema San Paolo ha trasmesso negli anni alla popolazione locale, giovani e non, devono continuare a vivere anche in futuro, tra le nuove generazioni, e non rimanere solo un ricordo – spiega il presidente del Ctg Vallesina di Jesi Maurizio Gualdoni  – Il progetto potrà inoltre dare il via ad una serie di attività artistiche e culturali in grado di produrre coesione sociale, creazione di identità, partecipazione in un ambiente di aggregazione per giovani, famiglie con bambini ma soprattutto per vincere la solitudine di pensionati e soggetti deboli”.

Sabato 16 dicembre,  alle ore 21.00, presso il teatro Feronia di San Severino Marche, la “Cultura Vien Viaggiando Pro Cinema San Paolo” propone una serata ispirata ai valori della rinascita e dell’amicizia. Ad iniziare con il viaggio tra i “Popoli e paesaggi del Perù” raccontati da Alessia Bernardi e Daniele Pinti, secondo il classico format della rassegna. Seguirà poi la presentazione del libro “Il Viaggio che Vorrei”di Sergio Cardinali, scrittore, musicista, insegnante e direttore artistico della scuola musicale G.B. Pergolesi di Jesi, altro partner importante dell’iniziativa. La serata si chiuderà infatti con il Concerto dell’Orchestra e del Coro della scuola musicale jesina, con la direzione dei M° Stefano Campolucci e del M° Luca Mancini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento