Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Cucina della tradizione, ecco la "Zuppa del Contadino"

Oggi nella nostra rubrica vi parliamo della ricetta della "Zuppa del Contadino", piatto povero ma che racchiude tutto il gusto dei prodotti del territorio

LA RICETTA (cucchaio.it)

Esecuzione: facile
Tempo preparazione: 20 min
Tempo cottura: 2h
Calorie: 704
Porzioni: 4

INGREDIENTI. 
• 100 g di lenticchie
• 100 g di ceci
• 100 g di orzo perlato
• 100 g di fagioli borlotti
• 50 g
• di granoturco
• 300 g di polpa di pomodoro
• 1 cipolla
• 2 spicchi d’aglio
• 4 cucchiai d’olio
• sale
• pepe
• peperoncino
• pane casereccio

PROCEDIMENTO.
Tenete a bagno legumi e cereali per una notte. In un recipiente possibilmente di terracotta colmo d’acqua cuocete i legumi e i cereali ben sgocciolati aggiungendoli a un intervallo di 20 minuti uno dall’altro. Iniziate con i ceci, proseguite con l’orzo, poi il granoturco, poi i fagioli e, infine, le lenticchie. A fine cottura regolate con parsimonia sale e pepe. In un tegame scaldate l’olio, insaporitevi la cipolla tritata, uno spicchio d’aglio e mezzo peperoncino, quando il tutto è diventato leggermente dorato, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiungete la polpa di pomodoro, mescolate, salate e cuocete per 5 minuti. Versate la salsa nella casseruola della zuppa e cuocete ancora per 15 minuti, aggiungendo se occorre un po’ d’acqua calda. Tagliate il pane a fette e fatele tostare leggermente, strofinatele solo da una parte con uno spicchio d’aglio. Servite la zuppa con le fette di pane a parte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina della tradizione, ecco la "Zuppa del Contadino"

AnconaToday è in caricamento