Cronaca

Cuccioli abbandonati in pieno centro, erano chiusi in una cassetta di plastica

Gli agenti della polizia locale hanno subito raggiunto via Leopardi, dove è avvenuto il ritrovamento, per prelevare la cucciolata e hanno contattato il servizio veterinario dell’Asur

Abbandonati vicino a un condominio, in pieno centro, sono stati presi in custodia dalla polizia locale di Falconara sette cagnolini di poche settimane di vita. Il ritrovamento è avvenuto nella mattinata di oggi, venerdì 31 gennaio, attorno alle 10.30, quando una donna ha contatto il Comando falconarese per segnalare la presenza dei cuccioli. I piccoli erano stati stipati in una cassetta in plastica, di quelle utilizzate per trasportare la verdura, con sopra un materassino in gomma per la ginnastica. Sono stati i guaiti dei cuccioli ad attirare l’attenzione.

Gli agenti della polizia locale hanno subito raggiunto via Leopardi, dove è avvenuto il ritrovamento, per prelevare la cucciolata e hanno contattato il servizio veterinario dell’Asur, che già in mattinata l’ha presa in carico. I cagnolini saranno visitati, curati e sarà inserito loro il microchip prima di essere accompagnati in un canile autorizzato per essere adottati. Stando a una prima visita dei veterinari i cuccioli, quattro maschi e tre femmine, hanno tra le quattro e le sei settimane e sono meticci. Nelle prossime ore sarà verificata la presenza di telecamere private in zona e saranno ascoltati i residenti per raccogliere ogni informazione utile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli abbandonati in pieno centro, erano chiusi in una cassetta di plastica

AnconaToday è in caricamento