Cronaca

Follia in corso Garibaldi: un uomo e una donna aggrediti senza motivo

Ha aggredito un pensionato che faceva jogging e l'addetta alla nettezza urbana. E' successo domenica mattina lungo corso Garibaldi, in pieno centro di Ancona. L'uomo 48enne è stato arrestato dai carabinieri

Ha aggredito un pensionato che faceva jogging e l'addetta alla nettezza urbana. E' successo domenica mattina lungo corso Garibaldi, in pieno centro di Ancona.

L'uomo, Gaetano Cafagna, 48enne di Bari ha prima preso per i capelli la ragazza che si trovava a bordo di uno spazzatore spingendole la testa contro il mezzo; poi accecato dalla furia ha afferrato il pensionato prendendolo a calci e pugni. 

Per fortuna dei due malcapitati a poca distanza stava sostando una pattuglia dei carabinieri del Norm di Ancona, che avvertita da un edicolante è prontamente intervenuta immobilizzando l'uomo.

Il 48enne, pluripregiudicato per lesioni e reati anche più gravi, si è giustificato così: "In loro ho rivisto mia sorella e mio padre defunto". L'uomo è stato arrestato e portato in camere di sicurezza mentre le due vittime sono state accompagnate presso l'ospedale di Torrette e se la caveranno con prognosi dai 5 ai 10 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia in corso Garibaldi: un uomo e una donna aggrediti senza motivo

AnconaToday è in caricamento