menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Traffico dopo l'incidente

Traffico dopo l'incidente

Crollo del ponte sull'A14, consigli sulla viabilità: ecco le strade da fare

Su convocazione del Prefetto di Ancona D'Acunto, si sono tenute varie riunioni del Comitato Operativo della Viabilità. Questi i consigli per i viaggiatori

Dopo la tragedia di oggi pomeriggio con il ponte crollato sull'autostrada A14, il Prefetto Antonio D'Acunto ha organizzato vari riunione del Comitato Operativo sulla Viabilità (COV), composto dai rappresentanti della Questura, del Comando Provinciale dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco, della Polizia Stradale e del Compartimento Anas e Regione. In linea da quanto indicato da Viabilità Italia si è scelto di istituire alcuni uscite obbligatorie sulla SS16 Adriatica, in corrispondenza dei caselli di Ancona Sud, in direzione Bologna e di Loreto, in direzione Bari.

A causa dei tempi necessari al ripristino della circolazione sul tratto interdetto, da Bologna verso l'Abruzzo e la Puglia, i viaggiatori sono consigliati a percorrere l'A14 fino a Cesena e poi prendere l'E45 Cesena-Orte e di immettersi in A1 e quindi in A24 direzione Teramo oppure A25 direzione Bari. Per le percorrenze dal nord in direzione della Puglia invece, è stato consigliato l'utilizzo dell'A1 fino a Napoli e della A16 Napoli-Bari. Percorsi inversi per la direzione Sud/Nord. Al momento si registra un deflusso lento ma continuo di traffico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento