Cronaca

Lastra di ghiaccio distrugge auto a Castelfidardo: tragedia sfiorata

Un blocco di ghiaccio si è abbattuto su un auto a Castelfidardo, in via Colombo: il proprietario ne era appena uscito. Danni in tutta la provincia: in Vallesina crolli in quattro stabilimenti

Immaginate di uscire dall’auto e di sentire un gigantesco boato alle vostre spalle. Vi girate, e vi accorgete con stupefatto orrore che un enorme blocco di ghiaccio si è abbattuto sulla vostra macchina, distruggendola completamente (e mancandovi per un soffio). È accaduto ieri a Castelfidardo, al numero 89 di via Colombo: il giovane proprietario, fortunatamente illeso, è stato comunque condotto all’ospedale, in quanto versava in un comprensibile stato di choc.

I danni portati dal ghiaccio si sono comunque avvertiti in tutta la provincia. Ad Ancona sono stati numerosi  gli interventi dei vigili del fuoco, fra i quali quello per togliere la neve dal tetto della chiesa di Sappanico.

E crolli e danni per la neve si sono avuti anche in quattro stabilimenti della Vallesina. Ne dà notizia l’agenzia ANSA: la Andelini spa di Monte San Vito (8.500 metri quadrati di capannone sono stati gravemente danneggiati per l'incurvamento delle travi del tetto), la Zincol Marchigiana spa, la falegnameria Idealform Team, e la Bocchini spa, azienda specializzata nella realizzazione di location commerciali e bar. Lesionato il tetto dell'area falegnameria, per un totale di 1.000 metri quadrati di fabbrica.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lastra di ghiaccio distrugge auto a Castelfidardo: tragedia sfiorata

AnconaToday è in caricamento