Via Cingoli: cede muro di contenimento tra due palazzi

Venerdì mattina attorno alle 10 e 30 un muro di 20 metri ha ceduto in via Cingoli, coinvolgendo i civici 13 e 15. I pezzi di cemento hanno anche tranciato i fili dell'Enel causando un black out nella via

Ancona, via Cingoli

Venerdì mattina attorno alle 10 e 30 un muro di 20 metri ha ceduto in via Cingoli, coinvolgendo i civici 13 e 15. I vigili del fuoco sono intervenuti vietando l’accesso alla zona dei garage dei residenti.

Lo smottamento ha riguardato un muro di contenimento in cemento lungo 20 metri e alto 5 posto tra due palazzi a due diversi livelli dalla sede stradale. La struttura risale agli anni '60 e serve a sostenere un piazzale scivolato verso via Fano, la strada sottostante. I pezzi di cemento hanno anche tranciato i fili dell’Enel causando un black out nella via.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento