Otto prove e sei squadre, gara di primo soccorso della Croce Rossa Italiana delle Marche

La competizione si è svolta su 8 prove. In ognuna sono state simulate prove di primo soccorso, ma anche Maxi-emergenze e approcci psicologici particolari, valutati dal gruppo Sep regionale

Si è tenuta sabato 15 giugno, nella fantastica cornice dell'Abbazia di Fiastra, l’annuale Gara di primo soccorso della Croce Rossa Italiana delle Marche. Sei le squadre composte da volontari dell'associazione che hanno partecipato, di cui cinque provenienti da tutte le Marche (CRI Macerata, CRI Porto Potenza, CRI Fermignano, CRI Senigallia e CRI Osimo) e un team ospite, il Team Italia, vincitore dell'ultima gara a livello nazionale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La competizione si è svolta su 8 prove. In ognuna sono state simulate prove di primo soccorso, ma anche Maxi-emergenze e approcci psicologici particolari, valutati dal gruppo Sep regionale. Non sono mancati scenari di Diritto Internazionale Umanitario e simulazioni di massaggi cardiaci su manichino. La squadra Osimana, composta da Maurizio Gabrielloni, Riccardo Cantori, Lorenzo Teobaldi, Rosaria Strappato, Cecilia Calcinaro e Elena – Ioana Rossini e accompagnata da Francesco Cappella, contraddistinta nella prova della maxi-Emergenza, guadagnandosi un primo posto per la gestione dello scenario. Sempre Osimo, poi si è piazzata al primo posto, vincendo a tutti gli effetti la Gara regionale e entrando di diritto, quindi, nella competizione a livello nazionale. Ora, però, il lavoro del Team Osimo non si ferma: la squadra continuerà la preparazione in attesa della Gara Italiana che si terrà a settembre a Vicenza. Il commento del team: "Vogliamo ringraziare per questa vittoria tutto il Consiglio Direttivo del Comitato di Osimo per il forte sostegno, tutti gli Istruttori che hanno partecipato alla preparazione della squadra e tutti i truccatori e i simulatori. Ringraziamo inoltre tutto lo Staff CRI Marche per l’aiuto, la professionalità e l’organizzazione di questa bellissima manifestazione, occasione non solo di mettersi in gioco, ma anche di confronto, di formazione e di festa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Salvini imbarazza Acquaroli e lo brucia sulla giunta delle Marche: Ancona a mani vuote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento