Banca di Filottrano: presentato il piano economico contro il virus

Il principale istituto di credito della Valmusone ha predisposto una serie di interventi per infondere fiducia e sostegno al territorio

Difendere il territorio e tutelare le famiglie e le imprese affinché possano superare agevolmente l’emergenza Coronavirus, è questo l’obiettivo che sta perseguendo la Banca di Filottrano.

Il principale istituto di credito della Valmusone ha predisposto una serie di interventi per infondere fiducia e sostegno al territorio. Le famiglie e i lavoratori dipendenti, titolari di mutui su immobili residenziali, che hanno subito la mancata corresponsione dello stipendio da parte del datore di lavoro in difficoltà a causa dell’emergenza, potranno richiedere la sospensione del pagamento delle rate. Inoltre, per dare fiato e sostegno alle imprese, che hanno visto ridotta la capacità produttiva e la vendita delle merci, è stato stanziato un plafond di 10 milioni di euro per finanziamenti di importo massimo pari a 50.000 euro, con un tasso agevolato dello 0,50%, zero spese di istruttoria e durata massima 36 mesi. Occorre infatti garantire liquidità alle imprese per reggere meglio i prossimi sei mesi iniziando a rimborsare il prestito quando l’emergenza sarà terminata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma l’iniziativa predisposta dalla banca prevede anche ulteriori misure come la possibilità di moratoria per l’intera rata o per la sola quota capitale delle rate dei mutui e la proroga fino a 120 giorni degli anticipi import in essere in caso di mancata ricezione della merce per motivazioni temporanee collegate all’emergenza Covid-19. La Banca di Filottrano, oltre a mettere in atto questi primi interventi per sostenere il territorio, sarà pronta a aderire alle ulteriori agevolazioni previste dai decreti governativi e dagli accordi di moratoria tra l’Abi e le varie associazioni di categoria. La Banca di Filottrano ha un cuore locale che mai come in questi giorni continua a battere per il territorio affinché possa riprendersi al più presto. Un cuore che batte per le famiglie direttamente interessate dal Coronavirus e per tutti coloro che stanno lavorando giorno e notte per fronteggiare questa emergenza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento