Crepe sul muro: la casa si muove. Paura a Torrette

Attimi di paura in Via Lambro: ci sono crepe nel muro e l'immobile dà segni di movimento: sul posto pompieri e vigili urbani. Arrivano anche Gramillano e Borgognoni

La stabilità di un altro edificio, dopo quella dell’istituto ex Buon Pastore, ha fatto vivere attimi di tensione alla città, in questo lungo ponte del fine settimana di Halloween.
In una palazzina di tre piani sita in via Lambro, nel quartiere di Torrette, sono state segnalate crepe in allargamento e movimenti dell’immobile, generando una comprensibile preoccupazione nei residenti.

Sul luogo sono accorsi prima i vigili del fuoco, poi quelli urbani, e nella serata di ieri anche il Sindaco Fiorello Gramillano e l’assessore alla Protezione Civile Fabio Borgognoni.
Si teme per la stabilità della palazzina in questione ma anche sul complesso di case del cricondario, alcune delle quali appartenenti all’Erap e dunque di piena pertinenza pubblica.
L’ufficio tecnico del Comune valuterà ora la situazione e disporrà delle misure ritenute idonee.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento