Cronaca

Altre 4 vittime per Covid, da inizio pandemia si sfiorano i 3mila morti

Da inizio emergenza le vittime salgono a 2.996: 1.683 uomini e 1.313 donne con un'età media di 82 anni che nel 97,2% dei casi presentavano patologie pregresse. I numeri

Dopo le due vittime registrate tra sabato e domenica, a causa del Covid-19, nella giornata di ieri sono deceduti due uomini e due donne con patologie pregresse. Il servizio Sanità della Regione comunica che sono morti un 77enne sambenedettese all'ospedale di San Benedetto del Tronto ed un 70enne di Ascoli Piceno al Mazzoni di Ascoli, mentre una 90enne di Fermo è deceduta nella struttura 'Regina Mundi' di Fermo ed una 75enne di Macerata all'ospedale Covid di Civitanova Marche. Da inizio emergenza le vittime salgono a 2.996: 1.683 uomini e 1.313 donne con un'età media di 82 anni che nel 97,2% dei casi presentavano patologie pregresse. A Pesaro Urbino le vittime da inizio emergenza sono 975, ad Ancona 959, a Macerata 502, a Fermo 286 ed ad Ascoli Piceno 241, mentre 33 provenivano da fuori regione. Per quanto riguarda i contagi oggi sono saliti a 101.077 (+53) di cui 93.360 dimessi/guariti (+72), 4.415 in isolamento domiciliare (-27) e 310 ricoverati (+7). Tra i pazienti in ospedale quelli in terapia intensiva passano da 47 a 48: 15 a Pesaro Marche Nord (+1), 12 al Torrette di Ancona di cui uno in Pediatria , quattro a Jesi, cinque all'ospedale Covid di Civitanova Marche (-1), quattro a Fermo (+1) e otto a San Benedetto del Tronto.

Nelle aree semi intensive i ricoveri passano da 88 a 94 (40 a Marche Nord, sei al Torrette, due a Jesi, quattro a Macerata, 23 all'ospedale Covid di Civitanova, quattro a Fermo, 11 a San Benedetto del Tronto e quattro ad Ascoli Piceno), mentre nei reparti non intensivi restano 168 (7 a Marche Nord, 26 al Torrette, otto all'Inrca di Ancona, 14 all'Inrca di Fermo, uno a Pesaro Spdc, 14 a Jesi, tre a Senigallia, 25 a Macerata, 10 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 10 a Camerino, 28 a Fermo, sette ad Ascoli Piceno e 15 alla Casa di cura di Villa Serena). Gli ospiti in strutture territoriali sono 106, mentre i pazienti in Pronto soccorso, in attesa di ricovero, appena due. Dei 53 casi odierni 14 sono stati rilevati in provincia di Macerata dove i contagi da inizio emergenza salgono a 20.793, 11 ad Ancona (32.611), 11 a Pesaro-Urbino (22.692), sei a Fermo (10.053), nove ad Ascoli Piceno (10.970) e due fuori regione (3.958). Infine i casi/contatti in isolamento domiciliare sono 9.622: 6.674 asintomatici e 2.948 sintomatici. In quarantena anche 112 operatori sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altre 4 vittime per Covid, da inizio pandemia si sfiorano i 3mila morti

AnconaToday è in caricamento